Skip to main content

I Corsi

I Corsi

corso tematico del 2024


      I CORSI IN ARRIVO

          i corsi tematici

          • OGNI MARTEDÌ ALLE 21 DAL 16 APRILE AL 4 GIUGNO IN DIRETTA ZOOM

            Iniziazione. Tradizione e Riti

            L'iniziazione è un momento in cui scegliamo consapevolmente di morire metaforicamente a noi stessi per rinascere in qualche maniera rinnovati. Il rito iniziatico rappresenta per questo motivo un varcare una soglia. Diventare adulti, entrare in un gruppo religioso, accedere a ordini, appunto, iniziatici sancendo una separazione rispetto al prioprio vissuto precedente e proiettandoci in un nuovo contesto attraverso l'uso di simboli che ci permettono di imprimere la nostra Volontà sull'imponderabile.

            Incontreremo un insegnante diverso ogni settimana che declinerà il tema all'interno della propria materia di elezione. Alcune di queste lezioni avranno uno sviluppo in un corso di approfondimento.

          • I volti ignorati del Femminino

            Abbiamo dedicato al Femminino 9 lezioni (più alcuni corsi di approfondimento) affidati ad altrettanti docenti. Ciascuno di essi ha declinato il tema generale del progetto, così importante e, spesso, poco considerato dalla pubblicistica, all'interno della propria materia di specializzazione.

            Dall'astrologia alla dea Kali, dal mondo egizio a Ildegarda di Bingen, passando per Maria Maddalena, il mondo islamico, la stregoneria e molto altro.

          • La Morte. Dove tutto ha inizio

            La Morte è il grande mistero della Vita. Tutti noi, prima o dopo, ci confrontiamo con essa e con la crisi che questa porta. Dove si va? Cosa succede? C'è modo di reincontrarsi? Religioni e filosofie hanno cercato risposte concrete per dare un minimo di pace e consolazione a chi resta, finendo, però, per traformare il più naturale dei fenomeni nel Grande Rimosso. Nel Grande Tabù.

            Abbiamo dedicato alla Morte 9 lezioni (più diversi corsi di approfondimento) affidati ad altrettanti docenti.

          tutti i nostri corsi

          FAQ

          COME SONO FATTI I CORSI?

          Ogni corso ha una doppia vita. Puoi seguirlo in diretta Zoom o nella versione on demand.

          Mi spiego meglio: comincia tutto con le lezioni in diretta Zoom, a lezione terminata io mi metto ad armeggiare con la registrazione della stessa e ne carico il video e l'estratto audio nell'area riservata di questo sito, rendendola disponibile a tutti gli iscritti, senza limiti temporali.

          Potrai quindi scegliere di seguire il corso in diretta oppure on demand, come preferisci tu.

          I CORSI VERRANNO RIFATTI?

          Tendenzialmente no. One shot one kill. Tanto ci sono i video...

          COME FUNZIONANO I CORSI ON DEMAND?

          Appena completata l'iscrizione riceverai le credenziali d'accesso all'area riservata di questo sito dove torverai tutto.

          Facile, no?

          È PREVISTO UN SUPPORTO?

          Sì, sia un supporto nell'apprendimento che un supporto tecnico: in ogni pagina gli iscritti troveranno sia un link per potersi rapportare direttamente con i docenti (anche per chi segue in corso on demand) che per contattare il supporto tecnico.

          COME FUNZIONA LA COMMUNITY?

          Per ogni corso in diretta c'è un gruppo WhatsApp che viene usato per interagire direttamente col docente, per chiacchierare con gli altri iscritti o per chiedere a me di risolvere un qualche problema.

          È bello vedere come, a mesi dalla fine del corso in diretta, i gruppi siano sempre attivi e ricchi di osservazioni e stimoli utili per tutti.

          QUANTO DURANO I CORSI?

          BOH! 🙂 dipende! Abbiamo avuto corsi di tutte le lunghezze... tra le 4 e le 32 ore di lezione ogni sfumatura è possibile...

          QUANTO COSTANO I CORSI?

          Come sopra... dipende da quanto durano...

          COME POSSO PAGARE L'ISCRIZIONE?

          Come ti pare! Bonifico, carta di credito online (Visa, Maestro, American Express), PayPal, Satispay... VA TUTTO BENE! (o, se sei a Torino, puoi anche passare in libreria...)