Skip to main content

Massimo Centini

ANTROPOLOGIA DELLA RELIGIONE

Massimo Centini

ANTROPOLOGIA DELLA RELIGIONE

Massimo Centini, laureato in Antropologia Culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino. Ha lavorato a contratto con Università e Musei italiani e stranieri. Attualmente collabora con la Fondazione Università Popolare di Torino dove è titolare della cattedra di Antropologia culturale; tiene anche corsi presso il MUA – Movimento Universitario Altoatesino – di Bolzano.

Autore di innumerevoli libri, alcuni tradotti in varie lingue, dal 2021 è docente nei Corsi di Arethusa.

I LIBRI DI MASSIMO

I CORSI DI massimo

Simbolo. Arte e Rito

Il corso è finalizzato a proporre metodi di approccio all’arte e alla decorazione non basati esclusivamente su criteri estetici, ma diretti all’analisi delle implicazioni di ordine simbolico, esoterico e magico. Saranno quindi affrontati diversi temi con linguaggio e impostazioni accessibili anche a chi non possiede conoscenze di storia dell’arte, ma è interessato a guardare oltre l’apparenza, alla ricerca di significati non sempre evidenti e...

Antropologia della Religione

Nel corso dei millenni l'Uomo ha considerato vere e reali le cose più strane. Dèi con la testa di sciacallo, la possibilità di far piovere a comando o la necessità di compiere rituali per far tornare la primavera dopo l'inverno. Ma quali sono i meccanismi che spingono l'Uomo a riporre fede in ciò che non vede né conosce? In questo corso base acquisiremo gli strumenti dell’antropologia applicata alle religioni per rispondere a queste domande.

Vecchi da morire. Il Geronticidio

Con geronticidio si intende l’uccisione (spesso) rituale degli anziani e ne abbiamo traccia in culture ed epoche diverse. In Erodoto, Strabone, Marco Polo e diversi altri autori troviamo testimonianza di questa pratica che, per dirla in maniera simpatica, alleggeriva notevolmente il locale sistema previdenziale... Il geroncitidio era inoltre presente nella cultura sarda del passato con alcune forme di eutanasia legata alla figura della s’acca...

Riti di passaggio

Si vedrà come l’iniziazione corrisponda a un insieme di varie pratiche attraverso le quali avviene un processo fortemente simbolico che consente di passare da uno stadio a un altro. L’iniziazione determina infatti il passaggio individuale o collettivo a una nuova fase esistenziale (età adulta, carica sacra, ecc.), o in un gruppo (ordine, gruppo esoterico, setta, ecc.). Attraverso un vastissimo corpus di pratiche molto diverse sul piano operat...

Streghe: colpevoli o vittime?

La caccia alle streghe è parte di un periodo storico che è stato facile preda del mito e della leggenda, assumendo connotazioni che in alcuni casi rendono problematica la ricostruzione di fatti e vicende di un tempo attraversato dalla grande paura del diavolo, con tutti i risvolti sociologici e culturali che tale paura poteva determinare. In fondo, basta pensare a quante tradizioni, luoghi comuni e credenze circolano, ancora oggi, intorno all...

Sciamanismo e iniziazione

Il fenomeno dello sciamanismo è generalmente correlato a un'area di una certa vastità, che racchiude il centro e il nord dell'Asia. In generale gli studiosi, oggi, non considerano lo sciamanismo come fenomenologia religiosa unicamente indoeuropea, in quanto numerosi caratteri di tale esperienza rituale è rintracciabile tra i Nativi del Nord America e in molte tradizioni dell'Oceania. Lo sciamano è sacerdote, medico, operatore di magia: una fig...

Caccia alle Streghe

La caccia alle streghe è parte di un periodo storico che è stato facile preda del mito e della leggenda da parte della storiografia del passato, assumendo connotazioni che in alcuni casi rendono problematica, ancora oggi, la ricostruzione di fatti e vicende di un tempo attraversato dalla grande paura del diavolo, con tutti i risvolti antropologici e psicologici che tale paura poteva determinare. Sulla base delle fonti storiche, il corso propon...

Antropologia della Religione

Nel corso dei millenni l'Uomo ha considerato vere e reali le cose più strane. Dèi con la testa di sciacallo, la possibilità di far piovere a comando o la necessità di compiere rituali per far tornare la primavera dopo l'inverno. Ma quali sono i meccanismi che spingono l'Uomo a riporre fede in ciò che non vede né conosce? In questo corso base acquisiremo gli strumenti dell’antropologia applicata alle religioni per rispondere a queste domande.

Caccia alle Streghe

La caccia alle streghe è parte di un periodo storico che è stato facile preda del mito e della leggenda da parte della storiografia del passato, assumendo connotazioni che in alcuni casi rendono problematica, ancora oggi, la ricostruzione di fatti e vicende di un tempo attraversato dalla grande paura del diavolo, con tutti i risvolti antropologici e psicologici che tale paura poteva determinare. Sulla base delle fonti storiche, il corso propon...

Simbolo. Arte e Rito

Il corso è finalizzato a proporre metodi di approccio all’arte e alla decorazione non basati esclusivamente su criteri estetici, ma diretti all’analisi delle implicazioni di ordine simbolico, esoterico e magico. Saranno quindi affrontati diversi temi con linguaggio e impostazioni accessibili anche a chi non possiede conoscenze di storia dell’arte, ma è interessato a guardare oltre l’apparenza, alla ricerca di significati non sempre evidenti e...

Sciamanismo e iniziazione

Il fenomeno dello sciamanismo è generalmente correlato a un'area di una certa vastità, che racchiude il centro e il nord dell'Asia. In generale gli studiosi, oggi, non considerano lo sciamanismo come fenomenologia religiosa unicamente indoeuropea, in quanto numerosi caratteri di tale esperienza rituale è rintracciabile tra i Nativi del Nord America e in molte tradizioni dell'Oceania. Lo sciamano è sacerdote, medico, operatore di magia: una fig...

Streghe: colpevoli o vittime?

La caccia alle streghe è parte di un periodo storico che è stato facile preda del mito e della leggenda, assumendo connotazioni che in alcuni casi rendono problematica la ricostruzione di fatti e vicende di un tempo attraversato dalla grande paura del diavolo, con tutti i risvolti sociologici e culturali che tale paura poteva determinare. In fondo, basta pensare a quante tradizioni, luoghi comuni e credenze circolano, ancora oggi, intorno all...

Vecchi da morire. Il Geronticidio

Con geronticidio si intende l’uccisione (spesso) rituale degli anziani e ne abbiamo traccia in culture ed epoche diverse. In Erodoto, Strabone, Marco Polo e diversi altri autori troviamo testimonianza di questa pratica che, per dirla in maniera simpatica, alleggeriva notevolmente il locale sistema previdenziale... Il geroncitidio era inoltre presente nella cultura sarda del passato con alcune forme di eutanasia legata alla figura della s’acca...

Riti di passaggio

Si vedrà come l’iniziazione corrisponda a un insieme di varie pratiche attraverso le quali avviene un processo fortemente simbolico che consente di passare da uno stadio a un altro. L’iniziazione determina infatti il passaggio individuale o collettivo a una nuova fase esistenziale (età adulta, carica sacra, ecc.), o in un gruppo (ordine, gruppo esoterico, setta, ecc.). Attraverso un vastissimo corpus di pratiche molto diverse sul piano operat...