Skip to main content

Il fenomeno dello sciamanismo è generalmente correlato a un'area di una certa vastità, che racchiude il centro e il nord dell'Asia. In generale gli studiosi, oggi, non considerano lo sciamanismo come fenomenologia religiosa unicamente indoeuropea, in quanto numerosi caratteri di tale esperienza rituale è rintracciabile tra i Nativi del Nord America e in molte tradizioni dell'Oceania.

Lo sciamano è sacerdote, medico, operatore di magia: una figura complessa che si inquadra in dinamiche interne alle culture in cui risulta di fatto figura chiave per le relazioni con il soprannaturale. In raggiungimento del suo status è correlato a un iter iniziatico che lo conduce all’acquisizione dei poteri tipici del suo ruolo.

La prima lezione fa parte del Corso tematico Iniziazione. Tradizioni e Riti

ARGOMENTI DELLE LEZIONI

martedì 23 aprile e lunedì 6 maggio in diretta zoom - h 21-23
  • Lezione 1. Riti di passaggio. L'Iniziaizone in antropologia
  • Lezione 2. Un caso studio: lo Sciamano

      dove e quando vuoi

      • 4 ore di lezione
      • Segui il corso da PC, tablet o telefono senza limiti di tempo
        • Ascolta gli estratti audio delle lezioni
        • Attestato di partecipazione
        • Ricevi supporto dal docente
        • Assistenza tecnica personalizzata

        Massimo Centini, laureato in Antropologia Culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino. Ha lavorato a contratto con Università e Musei italiani e stranieri. Attualmente collabora con la Fondazione Università Popolare di Torino dove è titolare della cattedra di Antropologia culturale; tiene anche corsi presso il MUA – Movimento Universitario Altoatesino – di Bolzano.

        Autore di innumerevoli libri, alcuni tradotti in varie lingue, dal 2021 è docente nei Corsi di Arethusa.

        ti interessano i corsi di MASSIMO?

        Ne ha fatti anche altri che puoi spararti in qualsiasi momento. Sei libero di scegliere quello che vuoi e ritagliarti un momento, per te.

        Iscrivendoti a questo hai diritto ad uno sconto del 25% su tutti i suoi corsi

        i corsi in arrivo

          FAQ

          COME SONO FATTI I CORSI?

          Ogni corso ha una doppia vita. Puoi seguirlo in diretta Zoom o nella versione on demand.

          Mi spiego meglio: comincia tutto con le lezioni in diretta Zoom, a lezione terminata io mi metto ad armeggiare con la registrazione della stessa e ne carico il video e l'estratto audio nell'area riservata di questo sito, rendendola disponibile a tutti gli iscritti, senza limiti temporali.

          Potrai quindi scegliere di seguire il corso in diretta oppure on demand, come preferisci tu.

          I CORSI VERRANNO RIFATTI?

          Tendenzialmente no. One shot one kill. Tanto ci sono i video...

          COME FUNZIONANO I CORSI ON DEMAND?

          Appena completata l'iscrizione riceverai le credenziali d'accesso all'area riservata di questo sito dove torverai tutto.

          Facile, no?

          È PREVISTO UN SUPPORTO?

          Sì, sia un supporto nell'apprendimento che un supporto tecnico: in ogni pagina gli iscritti troveranno sia un link per potersi rapportare direttamente con i docenti (anche per chi segue in corso on demand) che per contattare il supporto tecnico.

          COME FUNZIONA LA COMMUNITY?

          Per ogni corso in diretta c'è un gruppo WhatsApp che viene usato per interagire direttamente col docente, per chiacchierare con gli altri iscritti o per chiedere a me di risolvere un qualche problema.

          È bello vedere come, a mesi dalla fine del corso in diretta, i gruppi siano sempre attivi e ricchi di osservazioni e stimoli utili per tutti.

          QUANTO DURANO I CORSI?

          BOH! 🙂 dipende! Abbiamo avuto corsi di tutte le lunghezze... tra le 4 e le 32 ore di lezione ogni sfumatura è possibile...

          QUANTO COSTANO I CORSI?

          Come sopra... dipende da quanto durano...

          COME POSSO PAGARE L'ISCRIZIONE?

          Come ti pare! Bonifico, carta di credito online (Visa, Maestro, American Express), PayPal, Satispay... VA TUTTO BENE! (o, se sei a Torino, puoi anche passare in libreria...)